Dic 22, 2022 - Poesie    No Comments

Sull’orizzonte.

Sull’orizzonte seduto sulle mie vertigini,

spio un sole preparare

nuove albe vergini.

In quel momento dietro una duna

saluto sincero

una musona luna.

Il chiarore dell’aurora fra le valli

illumina mari d’erba,

solcate da stormi di cavalli.

Immerso nella natura che tace,

ascolto e sento

una dolce pace.

Stefano Marchetta

Condividi!

Got anything to say? Go ahead and leave a comment!

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

harriston-shay@mailxu.com