“S” 3° parte.

Sfessètë – Squilibrato. Sfasato.

Sfèzië – Capriccio. Sfizio.

Sfiatàtë – Sofocato.

Sfilamèndë – Crampi dello stomaco quando si ha fame.

Sfirzèllë – Parte di qualcosa.

Sfòijë – Sfoglia di pasta.

Sfracassatë – Frantumato,

Sfracàssë – Confusione.

Sfraccatë – Acciaccato. Pestato.

Sfraffìjë – Soffiarsi il naso senza fazzoletto.

Sfranzesètë – Violentata.

Sfrattatàvelë – A fine pranzo,consumo dell’ultima portata per consentire di sparecchiare.

Sfreddà – Raffreddare.

Sfregnàtë – Sfortunato.

Sfrenàtë – Scatenato. Privo di freni inibitori.

Sfrèvulë – Ciccioli di lardo di maiale.

Sfruculujé – Provocare. Sfottere.

Sfrunnà – Sfrondare. Tagliare le foglie.

Sfruscijé – Sbruffare. Avere la bocca piena e respirare veloce con il naso.

Sfrusscé – Sperperare il denaro.

Sfrutté – Sfruttare.

Sfuijà – Sfogliare.

Sfummuchijé – Emettere fumo in abbondanza.

Sunnà – Sfondare.

Sfussà – Disseppellire.

Sgàbbië – Vino.

Sgamàtë – Anche se nascosto è stato visto. Intuire sentimenti ed intenzioni che si nascondono sotto le apparenze.

Sgangané – Gridare ripetutamente un comando o un richiamo.

Sgangàtë – Privo di denti.

Sgarbijjètë – Pieno di graffi e ferite.

Sgarrà – Strappare.

Sgarrufètë – Rovinato. Graffiato.

Sgarzàtë – Offeso nell’organo della vista.

Sghèjë – Soldi (Moneta Austriaca nel lombardo-veneto).

Sgherrené  – Sderenare.

Sgraffa sgràffë – Piglia piglia. Sgraffignare.

Sgrambijé – Graffiare.

Sgrambilijètë – Parola offensiva per racchiudere in una persona più difetti

Sgranà – Mangiare. Togliere piselli e fave dai baccelli..

Sgrannelejé – Grandinare.

Sgrascià – Sputare con violenza la secrezione nasale e orale infiammata.

Sgrassà – Privare del grasso.

Sgravà – Partorire. Liberarsi di un peso.

Sgrèijë – Pula del chicco di grano trebbiato,(collegato alla resta).

Sgèzzë – Schizzo.

Sgriscìunë – In modo obliquo. Di traverso.

Sgrizzatàurë – Giocattolo. Tratto del sambuco ripulito del midollo e adattato a schizzatoio.

Sgrizzé – Schizzare.

Sgrugnòtë – Parte di vernice saltata da un mobile o auto.

Sgrujòzzë – Frustaper animali da lavoro.

Sgroppuò – Darsi da fare. Lavorare sodo.

Sgrussuò – Togliere da un materiale allo stato rozzo le parti superflue.

Sguagnelejé – Lamento continuo di un cane o il piagnucolare di un bimbo.

Sguazzejé – Sguazzare.

Sguèscë – Obbliquo.

Sguèzzerë – Svizzero.

Sgugnulujé – Lamentarsi.

Sgummovë – Muovere qualcosa.

– Sai.

Sìbbulë – Lesina, arnese del calzolaio per bucare il cuoio.

Sìbbutë – Subito.

Sicutuò – Continuare.

Sìggë – Sedia.

Siggilàunë – Seggiolone per bambini.

Signà – Segnare.

Signàurë – Signore.

Signurué – Vostra signoria, rivolgendosi al padre o ai nonni.

Sijìzzë – Singhiozzo.

Silištrë – Lampo.

Simèggë – Piccoli chiodi usati dai calzolai.

Sindé – Sentire.

Sindinzië – Maledizione.

Sindimìndë – Sentimenti.

Sinnà – Altrimenti.

Sippiluchë – Sepolcri.

Sirpendènë – Persona maldicente.

Sirvé – Servire.

Sì sì – Presto presto.

Sištemàtë – Sistemato. Messo in ordine.

Sutàccë – Setaccio.

Situò – mettere a posto.

Situvuàtë – Calmato. Trovato quello che voleva. Sposato.

Sìuchë – Sugo.

Slaccià – Slacciare.

Smàcchë – Smacco. Figuraccia.

Smacchià – Smacchiare.

Smaliziètë – Chi si comporta modo sicuro dopo aver vissuto molte esperienze.

Smammà – Staccarsi dalla mamma. Andare via.

Smandà – Scoprire.

Smanginètë – Mangino.

Smanicchiètë – Privo di mani. Persona che evita il lavoro.

Smanijé – Agitazione per impazienza e nervosismo.

Smascariètë – Volto pieno di sangue per le botte prese.

Smascarijè – Sfigurare il volto a una persona.

Smaštà – Basto rifiutato con violenza da un equino. Persona che perde la pazienza.

Smatenàtë – Matto.

Smàttë – Smettere.

Smatunuòtë – Stravagante.

Smazzà – Dimagrire.

Smèrcë – Smerciare.

Smeccé – Sbirciare.

Smoštë – Emozione. Mosso.

Smovë – Muovere. Spostare.

Smundà – Perdere il colore originario. Smontare qualcosa.

Smurfiàusë – Smorfioso. Vanitoso.

Smuštràtë – Reso irriconoscibile.

Sòccë – Socio. Mezzadro.

Soccia-soccë – Dappertutto.

Sòcemë l’òmmenë – Mio suocero.

Sòcemë la fàmmenë – Mia suocera.

Sòcetë – Tuo suocero.

Sòlë – Suola.

Sònnë – Sonno.

Soprannomë – Nomignolo.

Sopreppengë – Pipistrello.

Sopròssë – Callo osseo.

Sòrë – Sorella.

Sòretë – Tua sorella.

Sòrvë – Sorbo pianta.

Sòtë – Calmo.

Condividi!

Got anything to say? Go ahead and leave a comment!

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

trovinger@mailxu.com