Ott 4, 2021 - Biografia    No Comments

Io, il papà della sposa.

Quando la tua amata sposa ti regala la gioia di una bimba, non solo vuoi diventare il suo cavaliere errante per proteggerla da tutti e da tutto, ma nello stesso tempo tra le tante cose belle che la vita le vorrà regalare, la immagini già vestita da sposa e tu che l’accompagni all’altare. Cosciente di non essere il primo e tantomeno l’ultimo padre che accompagnerà la propria figlia lungo la navata di una chiesa, ma per quando tu provi a immaginarla, a sognarla e la vorresti pianificare, nel momento che entri in chiesa sei catapultato in un mondo meraviglioso, cammini ma i piedi non ti toccano per terra, gli occhi sono gonfi di lacrime di pura felicità e allegria, tutto intorno a te svanisce come se foste nascosti in una candita nuvola, dove l’unica persona che vedi e lo sposo a cui affiderai tua figlia. In molte famiglie vige ancora la fedelissima tradizione di svelare l’abito da sposa al papà soltanto il giorno delle nozze, l’acquisto resta un appuntamento tutto al femminile, ma tu hai voluto di più, mi hai voluto al tuo fianco insieme alla mamma nello scegliere e nelle prove con la sarta del tuo abito nunziale, anche nell’aiutarti a vestirti nel giorno del tuo sospirato e desiderato sì.

Clelia, figlia dell’amore ti voglio un mondo di bene.

coriell-coralee@mailxu.com