Mar 3, 2020 - Vignette    No Comments

Umberto Eco disse…

Intervistato dal giornale spagnolo El Mundo nel marzo del 2015, Umberto Eco disse questa frase: “Chiunque abita il pianeta, compresi i matti e gli idioti, ha diritto alla parola pubblica …” riferendosi sarcasticamente al Web. Dopo alcuni mesi a Torino aggiunse:” Questi creeranno una sindrome di scetticismo, la gente non crederà più a quello che si dirà nel web”.

“Che tempo fa?”.

Questo non è un tipico detto Sansalvese, ma mi è piaciuto il modo come me l’ha raccontato un vecchietto di Vasto incontrato tempo fa.

Sembra che l’origine del detto derivi dal seguente episodio:

“Un contadino che doveva recarsi nei campi all’alba, sveglia prima d’alzarsi la moglie e le chiede di verificare le condizioni del tempo. La poverina ancora insonnolita anziché la finestra apre lo stipo a muro dove si conservava anche il formaggio e avverte:

“É nìvulë… e pizzë di cascë” (É nuvoloso e c’è odor di formaggio).

Di rado ma capita ancor oggi che qualche anziano risponda così alla domanda:

“Che tempo fa?”.     

read-ahmad@mailxu.com