Nov 10, 2019 - Vignette    No Comments

L’uomo, l’evoluzione e cellulare.

Ogni giorno affacciandomi alla mia finestra lo sguardo si perde nei vari colori delle stagioni fino a toccare la Maiella e scavalcarla, come diceva Buzz Lightyear: “Verso l’infinito… e oltre!” Ma abbassando lo sguardo vedo tre vie, la prima il classico marciapiede, la seconda una strada a scorrimento veloce e la terza la pista ciclabile. Tutte e tre le strade sono percorsi da mezzi e persone di tutte le età e sesso.

 Come cantava Vasco Rossi:” Ognuno a rincorrere i suoi guai, ognuno col suo viaggio, ognuno diverso e ognuno in fondo perso dentro i fatti suoi”.

Ma nel passare del tempo ho natato che sempre più persone hanno in comune un particolare mentre vanno verso le loro meta, lo sguardo fisso sui cellulari.

winterbottom@mailxu.com